Home POLICY E NOTE LEGALI

POLICY E NOTE LEGALI

La presente rivista “Moveorama Magazine” è un servizio di informazione e promozione sulla e della cultura artistica indipendente e underground fornito dalla ditta Moveorama di Stefano Cavalli*. Il materiale originale e di produzione interna pubblicato su “Moveorama Magazine” è di proprietà di Moveorama e, pertanto, tutto quello pubblicato sulla seguente rivista non può essere, riprodotto né tanto meno utilizzato in alcun modo senza il preventivo consenso di Moveorama. I loghi e i marchi presenti sulla rivista, di produzione interna, sono di proprietà di Moveorama. Essi  non possono essere utilizzati su altri mezzi di comunicazione o su qualsiasi sito Internet senza il consenso scritto e preventivo di Moveorama. La presente rivista “Moveorama Magazine” consente al lettore l'accesso a informazioni relative alle iniziative del progetto Moveorama, destinate ad un pubblico di appassionati, e specificatamente ad operatori nel settore artistico, cinematografico e musicale, a carattere indipendente e alle persone che fruiscono delle loro opere. Le informazioni riportate sul magazine sono fornite in buona fede e l'obiettivo è quello di fornire un'informazione aggiornata e precisa. Moveorama farà ogni ragionevole sforzo al fine di garantire che le informazioni contenute sulla rivista siano corrette, complete nei limiti di legge e aggiornate. Tuttavia, non si possono escludere errori od omissioni involontarie. Qualora dovessero essere segnalati errori si provvederà celermente a rettificarli. In ogni caso le informazioni non costituisco valutazioni di carattere professionale o legale. Moveorama non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto delle notizie presenti sulla rivista, in particolare laddove le informazioni e notizie siano di carattere esclusivamente generale, non necessariamente esaurienti, complete, precise, aggiornate o derivino da siti o fonti esterne sulle quali Moveorama non ha controllo. Moveorama non si assume responsabilità alcuna in relazione all'uso da parte di terzi di quanto contenuto sulla rivista e del suo nome. Chiunque utilizzerà il nome di Moveorama o di “Moveorama Magazine” per scopi propri, senza l'autorizzazione da parte di Moveorama, sarà perseguito secondo quanto previsto dalla legge. Moveorama non può garantire che il suo servizio, mediante la presente rivista, non subisca interruzioni. 

*ogni volta che si ripete Moveorama si intende Moveorama di Stefano Cavalli.